Si comunica che per l’intera giornata del 29 novembre 2019 sono previste le seguenti azioni di sciopero:

  • “sciopero per il comparto scuola per tutto il personale docente e dirigente, di ruolo e precario, in Italia e all’estero” proclamato da SISA – Sindacato Indipendente Scuola e Ambiente con nota dell’ 14 ottobre u.s.
  • “sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private” indetto da USB – Unione Sindacale di Base – come da nota prot. 0071228 della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Funzione Pubblica del 13 novembre 2019.

L’azione di sciopero in questione interessa il servizio pubblico essenziale “istruzione”, di cui all’art. 1 della legge 12 giugno 1990, n. 146 e successive modifiche ed integrazioni e alle norme pattizie definite ai sensi dell’art. 2 della legge medesima, e che il diritto di sciopero va esercitato in osservanza delle regole e delle procedure fissate dalla citata normativa.

Si avvisano gli studenti e le loro famiglie che pertanto l’attività scolastica potrà subire variazioni.

 

(1) F.to Il Dirigente Scolastico
dott. Loana Giacalone

(1) Firma autografa sostitutiva a mezzo stampa ai sensi dell’art.3 comma 2 del D.lgs. 39/1993